Cristianesimo - le chiese

In merito alla diffusione del cristianesimo nella Val di Lima aleggiano mistero ed incertezza. Le prime chiese storicamente documentate sono la chiesa di S. Cassiano e la pieve di S. Giulia. Inizialmente e per lungo tempo la pieve fu l’unica chiesa del piviere, poi, soprattutto nel VIII e IX secolo, ne sorsero altre, per lo più su iniziativa di privati, dipendenti comunque dalla pieve, la sola a possedere il fonte battesimale ed il cimitero per la sepoltura dei defunti.
Nel X e XI secolo alcune chiese “subiectae” vengono dotate di cimitero, mentre per il fonte battesimale dovranno attendere il XIV secolo. Da quel momento la dipendenza dalla pieve si attenuerà progressivamente sino a ridursi ad un fatto puramente formale.
Stando all’estimo del 1260, le due chiese di Casoli Ecclesia S.Donati de Casore e Ecclesia S.Andree de Lacu, la chiesa di Limano Ecclesia S.Martini de Limano e la cella eremitica Cella Crucis Brandelliana, dipendevano dalla “Plebes de Vico Panceloro”.

La Chiesa di Casoli, un tempo dedicata a S. Donato, ha oggi in San Bartolomeo il santo titolare. Venne dotata di fonte battesimale il 10 febbraio 1411.
Della struttura originaria romanica è rimasto poco, a causa dei numerosi rimaneggiamenti subiti.
La Chiesa di S. Andrea sorge ancora sul colle omonimo sopra Casoli, in prossimità dell’antico lago che diede il nome alla villa esistente in antichità sulle sue rive. Dell’antico edificio, databile al XII secolo, restano solo i muri perimetrali e l’abside.
Nel 1358 la chiesa di S. Andrea venne unita alla chiesa di Casoli, poco più di un secolo dopo, nel 1467, era già in rovina.
La cella della Croce Brandelliana sorgeva sul crinale che divide la Val di Lima dalla Valle della Pescia, tra il monte Memoriante e la Penna di Lucchio. Nelle sue vicinanze si trovava un ospedale, le cui rovine sono ancora visibili in prossimità del Rio Morgana.
Nel 1467 la cella era già distrutta e l’ospizio di S. Martino era molto probabilmente destinato a sostituire quello che un tempo esisteva presso la cella stessa.


Agriturismo Il Lago 55020 Casoli - Bagni di Lucca (LU) - P.Iva 01651730465 - tel. 0583.809358 cell. 335.1027825 - info@agrilago.it